Ferrari

La Ferrari Portofino vince l’Altair Enlighten Award per la tecnologia di riduzione del peso

Maranello, 5 agosto 2019 – La Ferrari Portofino è stata premiata nell’Altair 2019 Enlighten Awards nella categoria Full Vehicle, nel corso della cerimonia che si è tenuta oggi ai CAR Management Briefing Seminars a Traverse City, MI, USA.

Il premio è un importante riconoscimento per gli sviluppi tecnologici nella riduzione di peso delle auto. La Ferrari Portofino è risultata vincitrice per la nuova scocca che è considerevolmente più leggera del modello precedente, la California T. I progettisti della Ferrari si erano posti degli obiettivi sfidanti per l’ingegnerizzazione del nuovo telaio, sia in termini di riduzione peso, che per la rigidezza strutturale, aspetto fondamentale per una vettura aperta.

Tutti i componenti della scocca e del telaio in alluminio sono stati ridisegnati e integrati maggiormente, come a esempio il montante A che, nella nuova vettura, è costituito da 2 soli componenti contro i 21 dei modelli precedenti. Moderne tecnologie di produzione, tra cui la più rilevante è la fusione con anima che permette di creare dei pezzi “cavi” al loro interno, hanno permesso ai progettisti di realizzare delle forme innovative e più leggere.

Queste tecnologie inoltre hanno portato a un aumento del 35% della rigidezza della scocca, mentre la lunghezza delle saldature su scocca e telaio è stata ridotta del 30% rispetto al modello precedente, apportando un ulteriore miglioramento della qualità di assemblaggio.

Le innovazioni premiate nell’Altair 2019 Enlighten Awards saranno mostrate in occasione della cerimonia della campanella al Nasdaq di New York, martedì 27 agosto.
U

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button