20° Anniversario

Menu dei Motori 2012, la partecipazione è sempre più “corale”: case, artigiani, fornitori, consulenti, clubs

iniziative e soprattutto una sempre maggiore visibilità, specie a livello internazionale!
– dopo la nascita del primo sito internet www.menudeimotori.com che, ovviamente, ha ampliato notevolmente la visibilità a livello planetario, non
solo dello stesso Menu dei Motori, ma anche di tutte le realtà ed inserzionisti, ad esso direttamente o indirettamente collegati, con il numero 16 del
2012, continuava lo sviluppo anche di un ulteriore, nuovo e ben più moderno sito: www.menudeimotori.eu, espressamente dedicato principalmente alle gallery fotografiche ed ai video, oltre che agli aggiornamenti dei temi svolti dal Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Modena, in special modo nell’ambito della Laurea Magistrale in INGEGNERIA DEL VEICOLO, in collaborazione diretta con Maserati e Ferrari, oltre che con il Direttore dello stesso “Menu dei Motori”, Prof. Fabrizio Ferrari, docente e tutor di design carrozzeria.
– continuava e si ampliava continuamente, la collaborazione e la sinergia con alcuni tra i più importanti club di marca a livello internazionale,
SEMPRE PIÙ NUMEROSI E PRESENTI: primi tra tutti il MASERATI CLUB of JAPAN (MCJ) ed il MASERATI CLUB UK, ma anche il LAMBORGHINI CLUB ITALIA, ed ancora il LAMBORGHINI CLUB FRANCE, il LAMBORGHINI CLASSIC CLUB GERMANY ed ancora il LAMBORGHINI CLUB UK! Ma soprattutto L’ASSOCIAZIONE “TORI E MOTORI”; ai quali si aggiunse, da allora anche IL MASERATI CLUB ITALIA.
I quali clubs, oltre ad apparire sull’annuario come inserzionisti, ne distribuirono, da allora regolarmente, le copie ai propri associati ed “owners”,
facendo così del Menu dei Motori, quasi un secondo “house organ” ufficiale! Una visibilità sempre molto mirata, ma anche sempre più internazionale!
Mentre il numero di articoli storici e di attualità, pubblicati sull’annuario MdM, ancora una volta si confermava davvero “importante” e, come sempre,
assolutamente unico ed imperdibile: ormai si tratta di una vera e propria rivista iper-specializzata, con articoli e servizi assolutamente inediti
ed introvabili altrove. L’apertura con un inedito servizio sulla nascita di uno degli ultimi prototipi artigianali a Maranello: la Toni GT (1992-93),
proseguendo poi con i vari progetti di ricerca e studi in collaborazione con la Ferrari, alla Laurea Specialistica in Ingegneria del Veicolo di Modena,
TRA CUI ANCHE PROGETTI DI RICERCA AVANZATI (con relativi brevetti), sino ad una serie di articoli esclusivi, tra cui un reportage completo sul tema delle ONE-OFF e poi ancora l’esclusiva testimonianza di COME NASCE LA FERRARI F.12, direttamente dall’esperienza del
FERRARI DESIGN di Maranello!
Ovviamente, prosegue a pieno ritmo, anche la tradizione dei TEST DRIVE MASERATI, sempre a cura del Direttore di MdM, Prof. Fabrizio Ferrari
che, in quello stesso numero proponeva il test drive della versione sportiva delle GranCabrio: la GRANCABRIO S, testata direttamente su strada.
Tra gli articoli storici di rilievo, una bella intervista/panoramica all’Ing. GIAN PAOLO DALLARA, in occasione del 40° anniversario delal sua
azienda di Varano de Melegari. Infine, anche lo speciale servizio dedicato all’inaugurazione del Museo Casa Natale Enzo Ferrari a Modena (poi
MEF).

Il famoso bancone dei libri speciali dello storico Shopping Formula 1 di Maranello: proprio di fronte all'ingresso storico della Ferrari ed a fianco dell'altrettanto celebre Ristorante Cavallino. Tra le "Bibbie" dei Motori degli appassionati e collezionisti di tutto il mondo, oltre agli annuari Ferrari, anche il tradizionale e sempre più ricercato "MENU DEI MOTORI"!
Il famoso bancone dei libri speciali dello storico Shopping Formula 1 di Maranello: proprio di fronte all’ingresso storico della Ferrari ed a fianco dell’altrettanto celebre Ristorante Cavallino. Tra le “Bibbie” dei Motori degli appassionati e collezionisti di tutto il mondo, oltre agli annuari Ferrari, anche il tradizionale e sempre più ricercato “MENU DEI MOTORI”!
Ma ancora non bastava, perchè il numero 16 di MdM era ormai espressione di un volume dai contenuti davvero corposi: ancora l’intervista a HORACIO
PAGANI, che questa volta ci svelava nuovi ed interessanti aspetti nascosti del suo ultimo progetto: la HUAYRA, allora da poco in produzione!
Infine, anche un articolo/reportage sul nuovo SUV LAMBORGHINI: l’URUS, presentato in veste di prototipo, ma annunciato in produzione per il futuro. Quindi l’articolo ripercorre la storia dei SUV Lamborghini, dall’LM 002 degli anni ‘80, attraverso tutta una serie di prototipi e progetti segreti che mai hanno visto la luce!

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button