Lamborghini

Continua la crescita di Automobili Lamborghini

Nel primo trimestre del 2022 in aumento fatturato e risultato operativo

Sant’Agata Bolognese, 11 maggio 2022 – Dopo un 2021 da record, in cui Automobili Lamborghini ha fatto registrare le migliori performance di sempre in termini di fatturato e profittabilità, il primo trimestre del 2022 si chiude con risultati finanziari nuovamente in crescita. Il fatturato ha raggiunto 592 milioni di euro, in aumento del 13,3% rispetto ai primi tre mesi del 2021. Anche il risultato operativo ha fatto registrare un incremento, confrontato con l’anno precedente, del 25%, passando da 142 a 178 milioni di euro.

Stephan Winkelmann, Chairman e CEO di Automobili Lamborghini, afferma: “Il primo trimestre è stato il migliore di sempre sotto tutti i principali indicatori, commerciali e finanziari. Un risultato trainato da una gamma prodotto altamente attrattiva e da una strategia che, tra i suoi pilastri, si basa su un’offerta minore della domanda, per mantenerne alta la desiderabilità, unita a una distribuzione bilanciata delle vendite nelle tre macro-regioni del mondo.”

L’aumento della profittabilità di questo primo trimestre è influenzato dall’andamento favorevole dei tassi di cambio e supportato dall’aumento dei volumi: da gennaio a marzo Lamborghini ha consegnato 2.539 autovetture, infrangendo il record del primo trimestre 2021 (+4,8%).

Paolo Poma, Managing Director e CFO di Automobili Lamborghini, aggiunge: “L’inizio del 2022 è stato caratterizzato da un continuo contesto di incertezza. In questa situazione, i risultati del primo trimestre dimostrano ancora una volta la nostra resilienza. Continuiamo a lavorare con la convinzione di poter confermare la nostra crescita nel corso dell’anno in rapporto ai risultati raggiunti nel 2021.”

In questo inizio d’anno, per Lamborghini sono arrivati importanti riconoscimenti: dal “Top Employer”, ottenuto per il nono anno consecutivo e che conferma la Casa del Toro come uno dei luoghi migliori dove lavorare, al “Green Star Award”, che la premia per la seconda volta come una delle aziende più sostenibili in Italia, in virtù delle numerose iniziative e investimenti portati avanti dal 2009 a oggi in ambito di sostenibilità. Da gennaio a marzo Lamborghini ha poi continuato a rafforzare il proprio network commerciale con l’apertura di nuovi showroom e ha fatto ingresso per la prima volta nel mondo degli NFT.

Il secondo trimestre si è aperto con il record produttivo della Huracán numero 20.000 e il lancio della prima novità prodotto dell’anno: la Huracán Tecnica, svelata a NY in occasione del Salone dell’Auto lo scorso 12 aprile. Attese altre tre novità prodotto nei prossimi mesi, due su Urus e una su Huracán.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close