Ferrari

DTM – Il maltempo condiziona i primi test al Lausitzring

È stato il maltempo il protagonista inatteso della prima giornata di test prestagionali del DTM, iniziati sul circuito del Lausitzring. Pioggia e vento forte hanno caratterizzato gran parte delle ore dedicate ai test per la messa a punto delle vetture che si sfideranno a Monza per la prova inaugurale della stagione 2021. Solo nel tardo pomeriggio le traiettorie hanno iniziato ad asciugarsi un po’ consentendo ai piloti di far segnare tempi più indicativi e alle squadre di lavorare sugli assetti.

Alla fine della giornata il più veloce tra i piloti scesi in pista al volante della 488 GT3 Evo 2020 di AF Corse è stato Alex Albon con il tempo di 1’44”446 con la Ferrari con i colori Alpha Tauri, mentre Nick Cassidy ha registrato il suo miglior crono in 1’44”523 che gli vale il settimo posto. Il più veloce della sessione è stato Maximilian Götz con 1’43”840.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close