Ferrari

Ferrari Challenge Europe – Trofeo Pirelli, Spa: report Gara 2

A Emanuele Maria Tabacchi e Frederik Paulsen riesce l’en plein. Con la conquista della vittoria anche in Gara 2 nelle rispettive classi, i due piloti completano un fine settimana perfetto sul circuito di Spa-Francorchamps, con doppia pole position e doppio successo, che permette loro di allungare nelle rispettive classifiche generali.

Tabacchi mantiene la prima posizione al via, allungando il vantaggio sugli inseguitori giro dopo giro e dimostrando un grande feeling con la sua Ferrari 488 Challenge Evo, confermato anche dal tempo più veloce in gara in 2:23.458. Alle sue spalle è John Wartique a partire meglio di tutti, conquistando la seconda posizione e provando ad insediare il leader della corsa almeno nelle prime battute.

Frederick Paulsen, poleman della classe Am, riesce a mantenere la testa della corsa gestendo gli attacchi di Florian Merckx, a cui deve cedere tuttavia la posizione dopo una decina di minuti dal via. Il pilota belga completa la sua rimonta raggiungendo Wartique e sopravanzandolo a metà gara con un sorpasso perfetto in staccata alla chicane Bus Stop e raggiungendo la seconda posizione che conserva fino alla bandiera a scacchi, davanti allo stesso Wartique.

L’ultima fase di gara è caratterizzata da un doppio duello nella classe Am, con Paulsen che viene raggiunto da Matùs Vyboh che prova in tutti i modi il sorpasso sul rivale fino all’ultima curva. Con una difesa attenta, Paulsen riesce comunque a tagliare il traguardo in prima posizione di classe – quarto assoluto.

Sul terzo gradino del podio della classe Am è salito Frederik Espersen, partito dal fondo del gruppo per la penalizzazione inflittagli dai commissari in seguito al contatto durante Gara 1. Con una strepitosa rimonta il pilota danese raggiunge “AC” e approfittando di una leggera sbavatura di quest’ultimo, riesce a sopravanzarlo chiudendo la prova in terza posizione, sesta assoluta. Alle sue spalle un “AC” in crescita di confidenza con la vettura e Roman Zieman.

Con la doppia vittoria ottenuta nel fine settimana, Emanuele Maria Tabacchi riesce ad allungare in classifica generale, dove precede ora di 52 punti la campionessa del Liechtenstein, Fabienne Wohlwend che non ha potuto prendere il via in Gara 2 a causa di alcuni problemi alla vettura già nel corso delle qualifiche della mattina. Nella classe Am, invece, Frederik Paulsen allunga a 7 punti il vantaggio in classifica generale su Vyboh.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close