Ferrari

Iron Lynx e Iron Dames presentano la stagione 2021

Iron Lynx ha svelato ufficialmente i suoi programmi sportivi 2021, che vedrà la compagine impegnata con 14 Ferrari in cinque diversi Campionati, gareggiando ai massimi livelli delle competizioni mondiali GT, tra cui il ritorno alla prestigiosa 24 Ore di Le Mans e, per la prima volta in assoluto, la partecipazione al FIA World Endurance Championship.

Il team amplierà il proprio parco auto con tre Ferrari 488 GTE nella European Le Mans Series che vedrà la partecipazione di Miguel Molina, pilota ufficiale di Competizioni GT, due Ferrari 488 GT3 Evo 2020 nella Michelin Le Mans Cup per difendere i titoli, quattro Ferrari 488 Challenge Evo nel campionato Ferrari Challenge Europe e altre due auto nel GT World Challenge Endurance Cup dove, per la prima volta in assoluto, correrà con 2 Line-up ufficiali Ferrari.

Inoltre, le partecipazioni al GT World Challenge Endurance Cup, vedranno la presenza di sei piloti professionisti.

Il Test driver della Scuderia Ferrari F1 e della Ferrari Driving Academy (FDA), Callum Ilott farà coppia con un altro pilota FDA Antonio Fuoco e il pilota ufficiale di Competizioni GT Davide Rigon sulla vettura #71.

Nel frattempo, la #51 Iron Lynx sarà guidata dal Campione in carica Alessandro Pier Guidi e Nicklas Nielsen, entrambi piloti ufficiali Competizioni GT e Côme Ledogar che ha conquistato la pole position a Le Mans nel 2020 e si è distinto al volante della Ferrari 488 GT3 Evo 2020 vincendo alcune gare nel GT World Challenge e nell’ALMS.

Iron Dames, il progetto speciale nato e guidato da Deborah Mayer, con lo scopo di supportare le donne nel Motorsport, ufficialmente patrocinato da FIA attraverso la commissione FIA Women in Motorsport, aumenterà il proprio impegno.

Le Iron Dames gareggeranno in cinque competizioni internazionali tra cui l’European Le Mans Series con la new entry Katherine Legge, che può contare su una solida esperienza in Formula E, Nascar e IndyCar. A questa partecipazione si affiancheranno quelle alla 24 Ore di Le Mans, la Michelin Le Mans Cup, il Ferrari Challenge Europe e, per la prima volta nella storia, il FIA World Endurance Championship.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close