EVENTILamborghini

Ricordando l’Ing Paolo Stanzani

Giovedì 20 luglio, alle ore 18.30, il Museo Ferruccio Lamborghini di Argelato (Bo) ospiterà l’incontro tra Tonino Lamborghini, fondatore del Museo, e Vittorio Falzoni Gallerani, autore del libro “Paolo Stanzani. Genio e Regolatezza”. Modererà l’incontro Daniele Boltin, Direttore di Quartamarcia.it.
Nella data in cui ricorre la nascita dell’Ing. Stanzani, Tonino Lamborghini, fondatore e presidente del Museo dedicato alla leggendaria vita del padre Ferruccio e autore di diversi libri sulla storia del mito del Toro (il più celebre: “Ferruccio Lamborghini. La Storia Ufficiale, ed. Minerva, 2016), incontrerà il giornalista e Commissario tecnico A.S.I. (Automotoclub Storico Italiano) Vittorio Falzoni Gallerani per ricordare la figura del celebre progettista recentemente scomparso.
Tonino Lamborghini e Vittorio Falzoni Gallerani ripercorreranno la storia della vita professionale dell’ex Direttore Generale e Direttore Tecnico della Lamborghini Automobili con il supporto del direttore di Quartamarcia che ha avuto il piacere di intervistare l’ing. Stanzani in una delle sue ultime interviste.
Sarà l’occasione per raccontare al pubblico appassionato di auto e motori alcuni aneddoti sia della carriera dell’Ing. Stanzani sia della storia di Ferruccio Lamborghini e delle sue auto più amate e ammirate, come la Miura, la Countach e l’Urraco, presenti al Museo con alcuni esemplari speciali.
Non a caso l’incontro si terrà in una location di eccezione: il Museo Ferruccio Lamborghini di Argelato raccoglie infatti anche alcune delle storiche creazioni automobilistiche Lamborghini progettate dall’Ing. Stanzani tra cui la Countach, l’Espada, la Jarama, l’Urraco e la mitica Miura.
Saranno presenti anche Achille Bevini, Oliviero Pedrazzi e Tiziano Benedetti che assieme a Stanzani componevano lo storico team progettuale dei tempi di Ferruccio, oltre a Chiara Stanzani, figlia dell’Ingegnere.
Info: L’incontro avrà inizio alle ore 18.30 nella Sala Miura del Museo Ferruccio Lamborghini.
Per l’occasione l’ingresso e la visita guidata all’esposizione del Museo dedicata alla storia di Lamborghini avrà un biglietto ridotto a 15€.
Si consiglia la prenotazione al numero: 391 3221138 / 051863366
Museo Ferruccio Lamborghini c/o Tonino Lamborghini Forum
via Galliera 319 – 40050 Funo di Argelato (BO) – 051863366
www.museolamborghini.com – info@museolamborghini.com
Prenotazioni visite guidate e gruppi: reservation@museolamborghini.com
Ufficio Stampa: press@museolamborghini.com
Tonino Lamborghini
Tonino Lamborghini nasce a Cento (Ferrara) nel 1947 da una famiglia che è diventata famosa in tutto il mondo nel campo meccanico e automobilistico. Laureato in scienze politiche economiche a Bologna e insignito della laurea h.c. in Business Management a New York, è stato dal 1974 al 2002 presidente della Lamborghini Oleodinamica Spa, dal 1983 al 2003 presidente della Lamborghini Calor Spa. Nel 1981 fonda la “Tonino Lamborghini Style and Accessories” che realizza accessori di lusso e progetti di design con il brand del celebre “Toro che carica”. Nel 1998 fonda la TLR Srl – Golf Cart e la Town Life Spa – City Car Ecologiche. Nel 1995 è nominato Commendatore al Merito dal Presidente della Repubblica italiana Scalfaro e nel 1996 Cavaliere al Merito del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio da Don Carlo di Borbone Infante di Spagna. Nel 2015 viene nominato Console Onorario della Repubblica del Montenegro in Emilia-Romagna.
Paolo Stanzani
Paolo Stanzani (Bologna, 20 luglio 1936 – 18 Gennaio 2017). Dopo la laurea in Ingegneria Meccanica nel 1961 conseguita presso la Facoltà di Bologna, viene assunto alla Automobili Ferruccio Lamborghini di Sant’Agata Bolognese il 30 settembre del 1963 in qualità di assistente dell’Ingegner Dallara, allora Direttore Tecnico dell’Azienda. Fino al 1967 Paolo Stanzani si occupa in particolare dei calcoli dimensionali-strutturali, del Reparto Esperienze (Sale prova motori, Prove su strada, Omologazione) e dei rapporti con le Carrozzerie (Touring, Bertone, Marazzi). È l’epoca della 350 GT, 400 GT, Islero e soprattutto della Miura. Considerato uno degli elementi chiave per lo sviluppo tecnico della Miura, dalla metà del 1967 assume l’incarico di Direttore Generale e Direttore Tecnico, succedendo a Gian Paolo Dallara. Sono gli anni in cui entrano in produzione modelli leggendari come l’Espada, la Jarama, la Miura, l’Urraco e la Countach.
IL MUSEO FERRUCCIO LAMBORGHINI
Il Museo Ferruccio Lamborghini di Argelato (Bologna) è stato ideato e progettato dall’imprenditore Tonino Lamborghini per celebrare la figura del padre: raccoglie la storia di Ferruccio e del mito del Toro nato dalle sue creazioni meccaniche.
Nei 9000 mq del Museo è racchiusa tutta la produzione industriale di Ferruccio, dal primo trattore Carioca, con cui diede vita alla sua prima azienda nel 1947, a tutti i modelli più importanti degli anni ‘50, ‘60 e ‘70. Un percorso emozionante vi porterà ad ammirare sia la collezione personale dell’ing. Honoris causa Lamborghini, tra cui spicca la mitica Miura SV, sia le sue produzioni automobilistiche, come: la famosa Fiat Barchetta Sport, modificata per partecipare alla 1000 Miglia del 1948, l’avveniristica Countach, gli esemplari di Jarama, le Urraco e l’Espada con apertura ad ali di gabbiano che ispirò l’auto del film “Ritorno al futuro”.
La visita non può concludersi senza un accenno alla storia del prototipo di elicottero e dell’offshore Fast 45 Diablo Classe 1 di 13,5 metri con motore Lamborghini 11 volte campione del mondo. La ricostruzione del primo ufficio di Ferruccio alla Lamborghini Trattori con i suoi oggetti personali, i documenti ufficiali e le foto dell’epoca vi tufferanno nella storia dell’Italia del boom economico degli anni ‘50-’60, per ricordare non solo le vicende di Ferruccio, ma anche quelle della famiglia Lamborghini e di migliaia di persone che hanno lavorato nelle sue aziende.
È possibile prenotare visite guidate con personale qualificato, che, soffermandosi sui modelli più importanti che hanno creato il mito del Toro, vi racconteranno particolarità tecniche e di design ed aneddoti personali tramandati dalla famiglia o narrati negli scritti dell’epoca.
Museo Ferruccio Lamborghini c/o Tonino Lamborghini Forum
via Galliera 319 – 40050 Funo di Argelato (BO) – 051863366
www.museolamborghini.com – info@museolamborghini.com Prenotazioni visite guidate e gruppi: reservation@museolamborghini.com Ufficio Stampa: press@museolamborghini.com
Si ringrazia:

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close