Ferrari

Tripletta Ferrari nell’ELMS a Spa-Francorchamps

Spa-Francorchamps, 19 Settembre 2021 - Si chiude con una splendida tripletta Ferrari la 4 Ore di Spa-Francorchamps, penultimo appuntamento della European Le Mans Series. Un risultato straordinario che riporta matematicamente a Maranello il titolo piloti e team della serie anche se sarà il round di Portimão ad assegnarlo alle compagini ancora in lizza.

Quota due. Grazie alla seconda vittoria stagionale ottenuta da François Perrodo, Emmanuel Collard e Alessio Rovera, l’equipaggio di AF Corse ha ridotto a 20 i punti di ritardo sull’equipaggio di Miguel Molina, Matteo Cressoni e Rino Mastronardi, secondi al traguardo con la 488 GTE di Iron Lynx e sempre leader in campionato. Primo podio stagionale, invece, per la Ferrari di Michelle Gatting, Rahel Frey e Sarah Bovy, in grado di ottenere il terzo posto negli ultimi minuti di gara grazie ad uno splendido sorpasso sulla Porsche di Proton Competition.

Duelli. La gara, interrotta da due Safety Car e da tre Full Course Yellow, ha offerto numerosi spunti e grandi duelli che hanno infiammato la classe LMGTE. Le sei 488 GTE impegnate sul tracciato delle Ardenne hanno mostrato il loro potenziale nelle fasi centrali della corsa, portandosi al comando e proponendo duelli accesi con le Porsche e le Aston Martin. Da questo punto di vista, la gara delle ‘Iron Dames’ con la Ferrari di Iron Lynx numero 83 è stata degna di menzione, con la leader del Ferrari Challenge Europe, Michelle Gatting, tra le più combattive a Spa così come Sarah Bovy.

Contatti. L’ottimo risultato di squadra targato Iron Lynx è stato completato dal quinto posto di Claudio Schiavoni, Giorgio Sernagiotto e Paolo Ruberti che hanno preceduto la 488 GTE di JMW Motorsport, coinvolta nelle prime fasi di gara in un contatto con una LMP3 di Nielsen Racing, mentre è stata costretta al ritiro la Ferrari di Spirit of Race. Quando mancavano sei minuti dal termine della prima ora di gara, la LMP2 di Algarve Pro Racing con al volante Menchaca, dopo aver tamponato un avversario, rientrava in pista in maniera pericolosa tagliando la strada alla Ferrari, guidata in quel frangente da Cameron, che stava sopraggiungendo in quel punto rendendo inevitabile il ritiro. Il risultato complica considerevolmente la rincorsa al titolo per il terzetto composto dal pilota inglese, Matt Griffin e David Perel.

Appuntamenti. L’ultimo round della European Le Mans Series, che deciderà i campioni piloti e team nella classe LMGTE, si svolgerà sullo splendido tracciato di Portimão il prossimo 24 ottobre.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close