Ferrari

2020 24H SERIES – SEASON REVIEW: Visita al tempio della velocità

Dopo la memorabile cavalcata che aveva portato Scuderia Praha ad aggiudicarsi i titoli della serie organizzata da Creventic nel 2019, nel 2020 la presenza delle Ferrari in questo campionato si è ridotta a una sola apparizione in occasione della 12 Ore di Monza, valevole come secondo round della 24H Series Europe. A scendere in pista sul tracciato lombardo è stata la 488 GT3 Evo 2020 del team tedesco Wochenspiegel Team Monschau. La gara, come al solito, è stata divisa in due parti, con una prima sessione di 4 ore disputata al venerdì e una seconda nella giornata di sabato.

La Ferrari guidata da Georg Weiss, Leonard Weiss, Jochen Krumbach e Hendrik Still è passata sotto la bandiera a scacchi al venerdì in ottava posizione assoluta, sesta nella classe GT3, arrivando ad occupare anche la seconda piazza durante la prima fase della corsa. Il team tedesco ha dovuto fare i conti con continui problemi di pressione e di bilanciamento agli pneumatici che hanno consigliato un ritiro anticipato dalla gara nella giornata di sabato.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close