Ferrari

IMSA – Risi annuncia i piloti per il ritorno alla Petit Le Mans

Maranello, 20 settembre 2022 – Risi Competizione ha annunciato l’equipaggio con cui affronterà l’edizione numero 25 della Petit Le Mans, l’ultimo appuntamento del campionato IMSA nonché round conclusivo della Endurance Cup, tra gli eventi classici della serie nordamericana, che si disputa sul tracciato di Road Atlanta nel fine settimana dell’1 ottobre. In occasione della prova, sulla distanza delle 10 Ore, al volante della Ferrari 488 GT3 Evo 2020 numero 62 si alterneranno i piloti ufficiali del Cavallino Rampante Davide Rigon, Daniel Serra e James Calado.

Piccola Le Mans. A tre anni di distanza dall’ultima apparizione, per la vettura numero 62, iscritta nella classe GTD-Pro, si tratta di un ritorno di particolare importanza sul veloce tracciato che ospita l’ultimo round della stagione, considerati i cinque successi già messi in archivio dal team Risi, vincitore della Petit Le Mans nell’edizione inaugurale, organizzata nel 1998, e nelle stagioni 2008, 2009, 2016 e 2019. “Il nostro team ha una lunga storia collegata alla Petit Le Mans” dichiara Giuseppe Risi, Team Principal della squadra fondata 25 anni or sono. “Il nostro obiettivo è puntare sempre alla vittoria, e cercheremo di ottenerlo anche questa volta”.

 

L’equipaggio. Risi Competizione nel corso della stagione 2022 ha partecipato a tre eventi dell’IMSA in classe GTD-Pro: la 24 Ore di Daytona, la 12 Ore di Sebring e la 6 Ore di Watkins Glen, ottenendo due secondi e un nono posto. Come anticipato, in occasione della gara endurance a Road Atlanta l’equipaggio della 488 GT3 Evo 2020 sarà composto da Rigon-Serra-Calado. Per il pilota italiano si tratta del debutto sull’impianto realizzato in Georgia; nelle bacheche del brasiliano e del britannico, invece, brillano due vittorie per ciascuno, compresa quella ottenuta in coppia nel 2019 con Risi Competizione.

 

Il programma. Il via della 10 Ore di Petit Le Mans, che si disputa sul tracciato lungo 2.54 miglia (poco più di 4 chilometri), è previsto alle 12.10, orario locale.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close